Foreign Fighters, donne in aumento: reclutatrici e future kamikaze

Foreign Fighters, donne in aumento: reclutatrici e future kamikaze

Non si attenua il fascino del califfato verso le donne europee ed aumenta la percentuale di coloro che scelgono di unirsi ai terroristi in Siria e Iraq. Il dato emerge da un rapporto Europol: il 40% del totale dei combattenti partiti dall’Olanda sono di sesso femminile. I numeri vengono descritti in crescita anche da Belgio […]

Per continuare a leggere questo articolo
Abbonati a Il Fatto Quotidiano

In offerta per il primo mese a solo 1€

Entra ne Il Fatto Social Club

In offerta per il primo mese a solo 1€

Abbonati ora
© 2009-2018 RIPRODUZIONE RISERVATA - Il Fatto Quotidiano - Ti preghiamo di usare i bottoni di condivisione, e di non condividere questo articolo via mail o postarlo su internet, il giornalismo indipendente ha un costo, che può essere sostenuto grazie alla collaborazione dei nostri lettori.