Fiat vola sulle bufale estive. Consob indaga sugli acquisti

L’interesse di Great Wall Motors, l’accordo con Volkswagen, la vendita di asset non strategici. Una ridda di voci senza riscontri, salvo che nelle quotazioni. Chi ci guadagna?
Fiat vola sulle bufale estive. Consob indaga sugli acquisti

Alla vigilia di Ferragosto si era parlato di un “interesse dei cinesi” per Fca. Molte congetture ma nessuna indicazione precisa. Due giorni dopo è venuto fuori un nome: Great Wall Motors, il primo produttore di Suv del Paese asiatico, e anche l’interesse specifico: Jeep, lo storico marchio di fuoristrada americano, una gallina dalle uova d’oro. […]

Per continuare a leggere questo articolo
Abbonati a Il Fatto Quotidiano

In offerta per il primo mese a solo 1€*

(*successivamente 17,99€ / mese)
Entra ne Il Fatto Social Club

In offerta per il primo mese a solo 1€

Abbonati ora
© 2009-2018 RIPRODUZIONE RISERVATA - Il Fatto Quotidiano - Ti preghiamo di usare i bottoni di condivisione, e di non condividere questo articolo via mail o postarlo su internet, il giornalismo indipendente ha un costo, che può essere sostenuto grazie alla collaborazione dei nostri lettori.