Fece condannare l’ex vice di Tosi: il pm lo “grazia”

Fece condannare l’ex vice di Tosi: il pm lo “grazia”

Ha denunciato il sistema delle tangenti nell’edilizia e nell’urbanistica di Verona, e di fronte ai magistrati ha ammesso di aver pagato nel 2013 due consulenze alla moglie di Vito Giacino, ex vicesindaco e assessore all’Urbanistica nella giunta di Flavio Tosi, considerate tangenti mascherate. Per questo l’imprenditore immobiliarista Alessandro Leardini – testimone chiave del processo che […]

Per continuare a leggere questo articolo entra ne Il Fatto Social Club
Abbonati ora
© 2009-2018 RIPRODUZIONE RISERVATA - Il Fatto Quotidiano - Ti preghiamo di usare i bottoni di condivisione, e di non condividere questo articolo via mail o postarlo su internet, il giornalismo indipendente ha un costo, che può essere sostenuto grazie alla collaborazione dei nostri lettori.