Errani e il milione al fratello: “Il fatto non sussiste” ma il conflitto d’interessi sì

Errani e il milione al fratello: “Il fatto non sussiste” ma il conflitto d’interessi sì

  Gentile direttore, leggo il suo articolo pubblicato il 31.08 su Il Fatto Quotidiano dal titolo (divertente) “Errani humanum, perseverare diabolicum” e le scrivo a nome di Vasco Errani. Parlare di un processo di cui non si conoscono analiticamente le carte nasconde insidie, ma richiede che chi scrive conosca almeno il dispositivo delle sentenze, se […]

Per continuare a leggere questo articolo
Abbonati a Il Fatto Quotidiano

In offerta per il primo mese a solo 1€*

(*successivamente 17,99€ / mese)
Entra ne Il Fatto Social Club

In offerta per il primo mese a solo 1€

Abbonati ora
© 2009-2018 RIPRODUZIONE RISERVATA - Il Fatto Quotidiano - Ti preghiamo di usare i bottoni di condivisione, e di non condividere questo articolo via mail o postarlo su internet, il giornalismo indipendente ha un costo, che può essere sostenuto grazie alla collaborazione dei nostri lettori.