Emiliano “rischia” Lombardia e Liguria

Primarie - Il governatore non ha raccolto tutte le firme, oggi il Nazareno deciderà se escluderlo nelle due Regioni
Emiliano “rischia” Lombardia e Liguria

Il terzo incomodo ballerà ancora sul filo, almeno fino a oggi. Ma anche se dovesse cascare non si farà troppo male (e il suo tendine rotto di recente non c’entra nulla). Da ieri nel Pd sono in corso riunioni per decidere se permettere a Michele Emiliano di presentare le sue liste per le primarie anche […]

Per continuare a leggere questo articolo entra ne Il Fatto Social Club
Abbonati ora
© 2009-2018 RIPRODUZIONE RISERVATA - Il Fatto Quotidiano - Ti preghiamo di usare i bottoni di condivisione, e di non condividere questo articolo via mail o postarlo su internet, il giornalismo indipendente ha un costo, che può essere sostenuto grazie alla collaborazione dei nostri lettori.