Elezioni precluse a Navalny, lui su Twitter: “C…zo che sorpresa!”

Russia. Annunciato ricorso a Corte europea
Elezioni precluse a Navalny, lui  su Twitter: “C…zo che sorpresa!”

La Corte suprema russa ha respinto l’appello del leader dell’opposizione Alexei Navalny contro la decisione della commissione elettorale centrale che gli vieta di prendere parte alle elezioni presidenziali del 18 marzo a causa di una precedente condanna. “Cazzo che sorpresa!” ha commentato in modo amaro Navalny, che scrive su Twitter: “Ho tre valutazioni da fare: […]

Per continuare a leggere questo articolo
Abbonati a Il Fatto Quotidiano

In offerta per il primo mese a solo 1€*

(*successivamente 17,99€ / mese)
Entra ne Il Fatto Social Club

In offerta per il primo mese a solo 1€

Abbonati ora
© 2009-2018 RIPRODUZIONE RISERVATA - Il Fatto Quotidiano - Ti preghiamo di usare i bottoni di condivisione, e di non condividere questo articolo via mail o postarlo su internet, il giornalismo indipendente ha un costo, che può essere sostenuto grazie alla collaborazione dei nostri lettori.