E Matteo a Cagliari si affida a un condannato

Graziano Milia - Con il fardello di 16 mesi per abuso di ufficio è in corsa per l’assemblea nazionale
E Matteo a Cagliari si affida a un condannato

Il Rottamatore non rottama più. Almeno, non in Sardegna. Dove tra i candidati a sostegno di Matteo Renzi figurano diversi nomi ultra noti della politica isolana. Tra questi spicca quello di Graziano Mila: ex sindaco di Quartu Sant’Elena (Cagliari), oltre che presidente della Provincia di Cagliari fino al 2011, quando una condanna per abuso d’ufficio, […]

Per continuare a leggere questo articolo
Abbonati a Il Fatto Quotidiano

In offerta per il primo mese a solo 1€

Entra ne Il Fatto Social Club

In offerta per il primo mese a solo 1€

Abbonati ora
© 2009-2018 RIPRODUZIONE RISERVATA - Il Fatto Quotidiano - Ti preghiamo di usare i bottoni di condivisione, e di non condividere questo articolo via mail o postarlo su internet, il giornalismo indipendente ha un costo, che può essere sostenuto grazie alla collaborazione dei nostri lettori.