È il governo fotocopia. Pure i sottosegretari inquisiti e/o imputati

Confermati Vito De Filippo (Pd), Giuseppe Castiglione (Ncd) e Simona Vicari (Ncd), tutti coinvolti in inchieste
È il governo fotocopia. Pure i sottosegretari inquisiti e/o imputati

La fotocopiatrice di Palazzo Chigi funziona ancora a meraviglia. La lista dei 41 sottosegretari del governo Gentiloni è la stessa di quella dell’esecutivo Renzi. Stessi nomi e stessi posti. Solo tre le novità: l’arrivo come sottosegretario alla presidenza del Consiglio di Maria Elena Boschi, lo spostamento di Vito De Filippo (Pd) dal ministero della Salute […]

Per continuare a leggere questo articolo
Abbonati a Il Fatto Quotidiano

In offerta per il primo mese a solo 1€

Entra ne Il Fatto Social Club

In offerta per il primo mese a solo 1€

Abbonati ora
© 2009-2018 RIPRODUZIONE RISERVATA - Il Fatto Quotidiano - Ti preghiamo di usare i bottoni di condivisione, e di non condividere questo articolo via mail o postarlo su internet, il giornalismo indipendente ha un costo, che può essere sostenuto grazie alla collaborazione dei nostri lettori.