Disastro, indagati 2 ferrovieri

Per lo schianto contestato anche l’omicidio colposo plurimo. Il fascicolo punta a due capistazione e a loro eventuali collaboratori. Per i pm una vettura non doveva partire da Andria
Disastro, indagati 2 ferrovieri

In serata arrivano le prime iscrizioni nel registro degli indagati – almeno due dirigenti delle stazioni di Corato e Andria – e una prima, piccola certezza: dalla stazione di Andria, il treno, non doveva partire. L’errore iniziale sarebbe stato commesso quindi proprio ad Andria. Il fascicolo aperto dal procuratore facente funzioni Francesco Giannella ipotizza i […]

Per continuare a leggere questo articolo
Abbonati a Il Fatto Quotidiano

In offerta per il primo mese a solo 1€*

(*successivamente 17,99€ / mese)
Entra ne Il Fatto Social Club

In offerta per il primo mese a solo 1€

Abbonati ora
© 2009-2018 RIPRODUZIONE RISERVATA - Il Fatto Quotidiano - Ti preghiamo di usare i bottoni di condivisione, e di non condividere questo articolo via mail o postarlo su internet, il giornalismo indipendente ha un costo, che può essere sostenuto grazie alla collaborazione dei nostri lettori.