» Cronaca
martedì 14/03/2017

Difende compagno di squadra da insulti razzisti, scoppia la rissa

Dopo una partita di Terza categoria
Difende compagno di squadra da insulti razzisti, scoppia la rissa

Aggredito da uno o più giocatori avversari per aver difeso un compagno di squadra senegalese da insulti razziali. È successo domenica a Torino, dopo un incontro di Terza categoria tra l’Atletico Villaretto e la Mappanese. Uno dei protagonisti è Gianluca Cigna, capitano del Villaretto. È lui che dopo la partita è stato aggredito per aver […]

Per continuare a leggere questo articolo entra ne Il Fatto Social Club
Abbonati ora
© 2009-2018 RIPRODUZIONE RISERVATA - Il Fatto Quotidiano - Ti preghiamo di usare i bottoni di condivisione, e di non condividere questo articolo via mail o postarlo su internet, il giornalismo indipendente ha un costo, che può essere sostenuto grazie alla collaborazione dei nostri lettori.
Cronaca

Buzzi: “21 mila euro a Bettini per telefonare a Gianni Letta”

Commenti

Appunti per Jp Morgan Il “pizzino” verosimile

Ma la scuola deve ascoltare le mamme
Cronaca
Il commento

Ma la scuola deve ascoltare le mamme

di
Il bambino ucciso dal vetro e il pm che rinuncia al processo
Cronaca
La storia

Il bambino ucciso dal vetro e il pm che rinuncia al processo

di

I commenti a questo articolo sono attualmente chiusi.

Per offrirti il miglior servizio possibile questo sito utilizza cookies. Continuando la navigazione nel sito acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Cookie Policy

×