Destinazione Paradiso, da Ruini a veggenti e mistiche

Come è fatto l’aldilà per chi crede? L’opinione dell’ex presidente della Cei e la dottrina della Chiesa

Per un sacerdote cattolico, soprattutto se principe della Chiesa, cioè cardinale, dovrebbe essere naturale, scontata l’esistenza del Paradiso. Eppure l’ex presidente della Cei, Camillo Ruini, ha voluto mettere un punto interrogativo al titolo del suo ultimo libro: C’è un dopo?. Il motivo lo ha spiegato lo stesso Ruini in un’intensa conversazione con Aldo Cazzullo del […]

Per continuare a leggere questo articolo
Abbonati a Il Fatto Quotidiano

In offerta per il primo mese a solo 1€*

(*successivamente 17,99€ / mese)
Entra ne Il Fatto Social Club

In offerta per il primo mese a solo 1€

Abbonati ora
© 2009-2018 RIPRODUZIONE RISERVATA - Il Fatto Quotidiano - Ti preghiamo di usare i bottoni di condivisione, e di non condividere questo articolo via mail o postarlo su internet, il giornalismo indipendente ha un costo, che può essere sostenuto grazie alla collaborazione dei nostri lettori.