Dal 2007 a oggi sono emigrati un milione e mezzo di italiani

Numeri da Novecento e il trend dal 2011 è in aumento del 20% l’anno. Stavolta, però, se ne vanno laureati (il 35% del totale) e diplomati (30%). Esodo dei giovani: il 70% ha meno di 39 anni
Dal 2007 a oggi sono emigrati un milione e mezzo di italiani

Una fuga continua, inarrestabile, un fiume in piena che nessuna diga riesce a fermare. Gli ultimi dati sul numero degli italiani che emigrano all’estero sono esorbitanti e confermano un trend iniziato quando la crisi si è affacciata sullo scenario globale, nel 2007-2008. Tanto che si può parlare chiaramente di “nuova emigrazione italiana”, come accadeva ai […]

Per continuare a leggere questo articolo
Abbonati a Il Fatto Quotidiano

In offerta per il primo mese a solo 1€

Entra ne Il Fatto Social Club

In offerta per il primo mese a solo 1€

Abbonati ora
© 2009-2018 RIPRODUZIONE RISERVATA - Il Fatto Quotidiano - Ti preghiamo di usare i bottoni di condivisione, e di non condividere questo articolo via mail o postarlo su internet, il giornalismo indipendente ha un costo, che può essere sostenuto grazie alla collaborazione dei nostri lettori.