“Crisi bancarie gestite con leggerezza Così ci perdono sia lo Stato che i creditori”

“Crisi bancarie gestite con leggerezza   Così ci perdono sia lo Stato che  i creditori”

Dopo tutto il tempo perso, l’epilogo è davvero desolante. Nessuno ne esce bene, ma la partita peggiore l’ha giocata il ministero dell’Economia”. Luigi Zingales, che insegna all’Università di Chicago, è tra gli economisti italiani più noti all’estero. Osserva stupefatto la piega presa dalla crisi delle banche venete. E non è la prima volta che accade. […]

Per continuare a leggere questo articolo entra ne Il Fatto Social Club
Abbonati ora
© 2009-2018 RIPRODUZIONE RISERVATA - Il Fatto Quotidiano - Ti preghiamo di usare i bottoni di condivisione, e di non condividere questo articolo via mail o postarlo su internet, il giornalismo indipendente ha un costo, che può essere sostenuto grazie alla collaborazione dei nostri lettori.