Crac da 50 milioni, Farina finisce in manette

Torino - L’editore avrebbe sottratto fondi alla Ilte, la società di Moncalieri che stampava Pagine Gialle e molti quotidiani
Crac da 50 milioni, Farina finisce in manette

Ai finanzieri che ieri mattina nella sua casa di Segrate lo hanno arrestato per bancarotta fraudolenta aggravata non ha mostrato segni di reazione, anche se era un po’ sorpreso: pensava di aver risolto tutti gli obblighi verso i suoi creditori. Invece è finito nel carcere di Torino Vittorio Farina, 62 anni, imprenditore ed editore a […]

Per continuare a leggere questo articolo entra ne Il Fatto Social Club
Abbonati ora
© 2009-2018 RIPRODUZIONE RISERVATA - Il Fatto Quotidiano - Ti preghiamo di usare i bottoni di condivisione, e di non condividere questo articolo via mail o postarlo su internet, il giornalismo indipendente ha un costo, che può essere sostenuto grazie alla collaborazione dei nostri lettori.