Così parlò Marra: le bugie e l’incontro con Di Maio

Il dirigente arrestato diceva di non avere “da anni” rapporti con l’immobiliarista. E dava la sua versione delle relazioni interne al Movimento 5 Stelle
Così parlò Marra: le bugie e l’incontro con Di Maio

Ho incontrato Luigi Di Maio, mi ascoltò e fu cortese”. Era il 5 novembre quando Raffaele Marra raccontò al Fatto questo dettaglio che, per ragioni di spazio, rimase fuori dalla nostra intervista . “L’ho visto una volta – ci aveva detto – L’ho cercato io, a inizio luglio. Gli ho rappresentato la mia esigenza di […]

Per continuare a leggere questo articolo
Abbonati a Il Fatto Quotidiano

In offerta per il primo mese a solo 1€

Entra ne Il Fatto Social Club

In offerta per il primo mese a solo 1€

Abbonati ora
© 2009-2018 RIPRODUZIONE RISERVATA - Il Fatto Quotidiano - Ti preghiamo di usare i bottoni di condivisione, e di non condividere questo articolo via mail o postarlo su internet, il giornalismo indipendente ha un costo, che può essere sostenuto grazie alla collaborazione dei nostri lettori.