Conti dormienti, tra 3 mesi i risparmi vanno allo Stato

Scade la prescrizione delle somme ferme dal 2008 e affluite nel Fondo
Conti dormienti, tra 3 mesi i risparmi vanno allo Stato

Mancano meno di tre mesi all’ora X, quando dopo un sonno lungo 20 anni si sveglieranno migliaia di conti dormienti. Ma non ci sarà nessun lieto fine come nella favola della Bella Addormentata. Un tesoretto da oltre 600 milioni di euro, composto da conti correnti, libretti bancari e postali, depositi di denaro, azioni, obbligazioni, certificati […]

Per continuare a leggere questo articolo
Abbonati a Il Fatto Quotidiano

In offerta per il primo mese a solo 1€

Entra ne Il Fatto Social Club

In offerta per il primo mese a solo 1€

Abbonati ora
© 2009-2018 RIPRODUZIONE RISERVATA - Il Fatto Quotidiano - Ti preghiamo di usare i bottoni di condivisione, e di non condividere questo articolo via mail o postarlo su internet, il giornalismo indipendente ha un costo, che può essere sostenuto grazie alla collaborazione dei nostri lettori.