Consip, così si sono spartiti la gara più grande d’Europa

Appalti - Indagine chiusa su Bigotti (“amico di Verdini”), coop e Romeo È il bando da 2,7 miliardi per cui si muoveva il compare di Renzi senior
Consip, così si sono spartiti la gara più grande d’Europa

Accordi per spartirsi la gara più grande d’Europa. È l’accusa dei pm romani Paolo Ielo e Mario Palazzi che hanno chiuso (atto che di norma prelude a una richiesta di rinvio a giudizio) il filone di indagine sul Facility Managment 4, la gara bandita da Consip nel marzo del 2014: vale 2 miliardi e 692 […]

Per continuare a leggere questo articolo
Abbonati a Il Fatto Quotidiano

In offerta per il primo mese a solo 1€

Entra ne Il Fatto Social Club

In offerta per il primo mese a solo 1€

Abbonati ora
© 2009-2018 RIPRODUZIONE RISERVATA - Il Fatto Quotidiano - Ti preghiamo di usare i bottoni di condivisione, e di non condividere questo articolo via mail o postarlo su internet, il giornalismo indipendente ha un costo, che può essere sostenuto grazie alla collaborazione dei nostri lettori.