Chiamata Renzi-padre l’inchiesta su Lillo passa alla Capitale

Chiamata Renzi-padre l’inchiesta su Lillo passa alla Capitale

Trasferita a Roma l’indagine contro ignoti della Procura di Napoli aperta per rivelazione di segreto dopo la pubblicazione del libro del vicedirettore del Fatto Marco Lillo, Di Padre in figlio, in seguito a una denuncia degli avvocati di Alfredo Romeo. Il libro racconta il caso Consip e ha rivelato l’intercettazione del 2 marzo 2017 tra […]

Per continuare a leggere questo articolo entra ne Il Fatto Social Club
Abbonati ora
© 2009-2018 RIPRODUZIONE RISERVATA - Il Fatto Quotidiano - Ti preghiamo di usare i bottoni di condivisione, e di non condividere questo articolo via mail o postarlo su internet, il giornalismo indipendente ha un costo, che può essere sostenuto grazie alla collaborazione dei nostri lettori.