C’è speranza: dal dischetto Messi, Neymar e Suarez sono tre pippe

Tranquillo Lotito, se eri preoccupato per Carpi e Frosinone in A pensa a come si devono sentire in Francia...
C’è speranza: dal dischetto Messi, Neymar e Suarez sono tre pippe

LIGUE. Se Lotito temeva il deprezzamento dei diritti-tv dopo la promozione di Carpi e Frosinone, chissà le notti insonni del presidente della Federazione francese Le Graet dopo che a metà marzo, con 25 punti sulla seconda, il Psg ha vinto il titolo battendo il Troyes 9-0. Come diceva la Mondaini: “Che barba, che noia!”. Voto […]

Per continuare a leggere questo articolo
Abbonati a Il Fatto Quotidiano

In offerta per il primo mese a solo 1€

Entra ne Il Fatto Social Club

In offerta per il primo mese a solo 1€

Abbonati ora
© 2009-2018 RIPRODUZIONE RISERVATA - Il Fatto Quotidiano - Ti preghiamo di usare i bottoni di condivisione, e di non condividere questo articolo via mail o postarlo su internet, il giornalismo indipendente ha un costo, che può essere sostenuto grazie alla collaborazione dei nostri lettori.