Causa miliardaria al fantasma fascista croato

Ante Pavelic - Discendenti delle vittime serbe, ebraiche e rom chiedono risarcimento a Zagabria
Causa miliardaria al fantasma fascista croato

Sette discendenti delle vittime del regime di Ante Pavelic, appartenenti alle comunità serba, ebraica e rom, chiedono un risarcimento pari a 3,5 miliardi di dollari alla Repubblica di Croazia, per la morte dei loro parenti all’interno di campi di concentramento e per la confisca di beni mai restituiti. La richiesta parte da un tribunale di […]

Per continuare a leggere questo articolo
Abbonati a Il Fatto Quotidiano

In offerta per il primo mese a solo 1€

Entra ne Il Fatto Social Club

In offerta per il primo mese a solo 1€

Abbonati ora
© 2009-2018 RIPRODUZIONE RISERVATA - Il Fatto Quotidiano - Ti preghiamo di usare i bottoni di condivisione, e di non condividere questo articolo via mail o postarlo su internet, il giornalismo indipendente ha un costo, che può essere sostenuto grazie alla collaborazione dei nostri lettori.