Carbonia, firme false: ventidue indagati e dieci liste coinvolte

Carbonia, firme false: ventidue indagati e dieci liste coinvolte

Sono ventidue gli indagati, tra cui sei ex consiglieri comunali, dieci liste coinvolte in cui sono stati inseriti per ben due volte gli stessi nomi dei firmatari. È la bufera piombata sul Comune di Carbonia, relativa alle elezioni amministrative del 5 giugno scorso. In queste ultime ore i carabinieri hanno notificato gli avvisi di garanzia […]

Per continuare a leggere questo articolo entra ne Il Fatto Social Club
Abbonati ora
© 2009-2018 RIPRODUZIONE RISERVATA - Il Fatto Quotidiano - Ti preghiamo di usare i bottoni di condivisione, e di non condividere questo articolo via mail o postarlo su internet, il giornalismo indipendente ha un costo, che può essere sostenuto grazie alla collaborazione dei nostri lettori.