Buon ricatto a tutti

Scena 1. Tribunale di Vattelapesca, saletta intercettazioni, interno giorno. Un poliziotto ascolta annoiato da settimane in diretta le telefonate di Tizio, un faccendiere malavitoso indagato perché sospettato di fare da tramite fra una cosca e le imprese di costruzioni. Ma Tizio non si lascia mai sfuggire un solo nome compromettente di complici o mandanti più […]

Per continuare a leggere questo articolo
Abbonati a Il Fatto Quotidiano

In offerta per il primo mese a solo 1€*

(*successivamente 17,99€ / mese)
Entra ne Il Fatto Social Club

In offerta per il primo mese a solo 1€

Abbonati ora
© 2009-2018 RIPRODUZIONE RISERVATA - Il Fatto Quotidiano - Ti preghiamo di usare i bottoni di condivisione, e di non condividere questo articolo via mail o postarlo su internet, il giornalismo indipendente ha un costo, che può essere sostenuto grazie alla collaborazione dei nostri lettori.