Blackrock preferisce il computer: sostituiti gli operatori

Blackrock preferisce il computer: sostituiti gli operatori

Rivoluzione in casa BlackRock. Il colosso degli asset manager, il maggiore al mondo con un portafoglio da 5.100 miliardi di dollari, si affida ai computer che preferisce agli esseri umani nello scegliere i titoli da vendere e acquistare per i suoi fondi. Una svolta che certifica l’ascesa dei computer e dei robot nell’economia a danno […]

Per continuare a leggere questo articolo entra ne Il Fatto Social Club
Abbonati ora
© 2009-2018 RIPRODUZIONE RISERVATA - Il Fatto Quotidiano - Ti preghiamo di usare i bottoni di condivisione, e di non condividere questo articolo via mail o postarlo su internet, il giornalismo indipendente ha un costo, che può essere sostenuto grazie alla collaborazione dei nostri lettori.