Bilanci d’estate: chi ha lavorato e chi no tra Camera e Senato

Dal tasso di presenza alla produttività, che misura l’efficienza della attività dei parlamentari: la classifica
Bilanci d’estate: chi ha lavorato e chi no tra Camera e Senato

Ferie per tutti, anche per i parlamentari. Ma è pure tempo di bilanci. Si parte allora da quello che è accaduto alla Camera e al Senato, da chi è stato più presente e chi meno per capire anche chi è risultato più produttivo e chi, invece no. Senza dimenticare chi ha cambiato più spesso gruppo […]

Per continuare a leggere questo articolo
Abbonati a Il Fatto Quotidiano

In offerta per il primo mese a solo 1€

Entra ne Il Fatto Social Club

In offerta per il primo mese a solo 1€

Abbonati ora
© 2009-2018 RIPRODUZIONE RISERVATA - Il Fatto Quotidiano - Ti preghiamo di usare i bottoni di condivisione, e di non condividere questo articolo via mail o postarlo su internet, il giornalismo indipendente ha un costo, che può essere sostenuto grazie alla collaborazione dei nostri lettori.