Basta riforme monstre: tanto non passano…

A voler dare peso alle dichiarazioni di Matteo Renzi alla Leopolda di qualche giorno fa, l’ex premier sembrerebbe insistere sulla bontà della sua riforma costituzionale ancorché bocciata dal popolo italiano. La quale fu appunto respinta non solo perché Renzi aveva legato ad essa il suo destino politico (poi spudoratamente smentito!), ma perché pretendeva troppo da […]

Per continuare a leggere questo articolo entra ne Il Fatto Social Club
Abbonati ora
© 2009-2018 RIPRODUZIONE RISERVATA - Il Fatto Quotidiano - Ti preghiamo di usare i bottoni di condivisione, e di non condividere questo articolo via mail o postarlo su internet, il giornalismo indipendente ha un costo, che può essere sostenuto grazie alla collaborazione dei nostri lettori.