Austria, pareggio per la presidenza Il capo di Stato sarà deciso per posta

Testa a testa tra il Verde Alexander Van der Bellen e lo xenofobo Norbert Hofer
Austria, pareggio per la presidenza Il capo di Stato sarà deciso per posta

Lo spettro di un presidente della repubblica di estrema destra – oppure la speranza di un nuovo inquilino progressista della Hofburg, sede istituzionale del primo cittadino – agiteranno la notte austriaca tra domenica e lunedì. Al ballottaggio di ieri – la notizia è clamorosa – il candidato indipendente e a lungo leader dei Verdi Alexander […]

Per continuare a leggere questo articolo entra ne Il Fatto Social Club
Abbonati ora
© 2009-2018 RIPRODUZIONE RISERVATA - Il Fatto Quotidiano - Ti preghiamo di usare i bottoni di condivisione, e di non condividere questo articolo via mail o postarlo su internet, il giornalismo indipendente ha un costo, che può essere sostenuto grazie alla collaborazione dei nostri lettori.