Asti, il nuovo sindaco è ancora nella Banca, il M5S pensa al ricorso

Asti, il nuovo sindaco è ancora nella Banca, il M5S pensa al ricorso

Sette giorni di tempo per dimettersi dalla Cassa di risparmio di Asti di cui è vicepresidente, altrimenti contro il nuovo sindaco astigiano Maurizio Rasero partirà un ricorso affinché il tribunale ne dichiari la decadenza. Lo annunciano i quattro consiglieri comunali del M5S nella città del palio, tra i quali figura Massimo Cerruti, candidato che domenica […]

Per continuare a leggere questo articolo entra ne Il Fatto Social Club
Abbonati ora
© 2009-2018 RIPRODUZIONE RISERVATA - Il Fatto Quotidiano - Ti preghiamo di usare i bottoni di condivisione, e di non condividere questo articolo via mail o postarlo su internet, il giornalismo indipendente ha un costo, che può essere sostenuto grazie alla collaborazione dei nostri lettori.