Anche i kamikaze preferiscono le bionde: volevano far saltare l’aereo con una Barbie

Libano - Sventato attentato, gli estremisti avevano una bambola piena di esplosivo

In Afghanistan c’erano i “pappagalli verdi”, piccoli cilindri con alette colorate sganciati dai jet militari; ai più curiosi – come i bambini – potevano sembrare giocattoli. In realtà erano bombe a grappolo antiuomo. I jihadisti, alla fine del novembre 2015, avevano disseminato la strada da Baghdad a Kerbala di bambole piene di esplosivo con l’intento di […]

Per continuare a leggere questo articolo
Abbonati a Il Fatto Quotidiano

In offerta per il primo mese a solo 1€*

(*successivamente 17,99€ / mese)
Entra ne Il Fatto Social Club

In offerta per il primo mese a solo 1€

Abbonati ora
© 2009-2018 RIPRODUZIONE RISERVATA - Il Fatto Quotidiano - Ti preghiamo di usare i bottoni di condivisione, e di non condividere questo articolo via mail o postarlo su internet, il giornalismo indipendente ha un costo, che può essere sostenuto grazie alla collaborazione dei nostri lettori.