» Commenti
martedì 31/05/2016

Albertazzi, il taglia e cuci della Rai ha troppi buchi

Umberto Eco, Paolo Poli, Giorgio Albertazzi… quando un grande se ne va ci aspettiamo che la televisione ne prolunghi l’esistenza, visto che gli artisti sono l’anima della memoria collettiva. Invece la nostra TV quando sente la parola cultura si dà alla macchia. Anche la morte di un mattatore come Albertazzi ha colto la TV a […]

Per continuare a leggere questo articolo entra ne Il Fatto Social Club
Abbonati ora
© 2009-2018 RIPRODUZIONE RISERVATA - Il Fatto Quotidiano - Ti preghiamo di usare i bottoni di condivisione, e di non condividere questo articolo via mail o postarlo su internet, il giornalismo indipendente ha un costo, che può essere sostenuto grazie alla collaborazione dei nostri lettori.
Cultura

FQ Radio, un filo diretto con i lettori tra musica e news

Testatine

Testatina del 31/05/2016

Commenti
Cosa resterà...

Garibaldi, il barbone portafortuna

di

I commenti a questo articolo sono attualmente chiusi.

Per offrirti il miglior servizio possibile questo sito utilizza cookies. Continuando la navigazione nel sito acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Cookie Policy

×