Alatri: il problema non è la criminalità, ma la giustizia

L’omicidio di Alatri ha rinnovato in molte persone la convinzione di vivere in un Paese in preda alla criminalità, dove lo Stato ha perso il controllo del territorio e non è in grado di proteggere i cittadini. Perfino un giudice, Angelo Mascolo, prendendo lo spunto da una banale avventura personale (un inseguimento da parte degli […]

Per continuare a leggere questo articolo entra ne Il Fatto Social Club
Abbonati ora
© 2009-2018 RIPRODUZIONE RISERVATA - Il Fatto Quotidiano - Ti preghiamo di usare i bottoni di condivisione, e di non condividere questo articolo via mail o postarlo su internet, il giornalismo indipendente ha un costo, che può essere sostenuto grazie alla collaborazione dei nostri lettori.