Abusivismo, le riforme impossibili di cantone

Il sisma che ha colpito nei giorni scorsi l’incantevole isola di Ischia, martoriata da un selvaggio abusivismo iniziato nei primi anni 70, ha provocato accesi dibattiti su come fermare l’abusivismo stesso e sulle possibili incidenze di esso sui terremoti. Sul primo punto è intervenuto Raffaele Cantone – che da quando è presidente dell’Anac esterna a […]

Per continuare a leggere questo articolo
Abbonati a Il Fatto Quotidiano

In offerta per il primo mese a solo 1€

Entra ne Il Fatto Social Club

In offerta per il primo mese a solo 1€

Abbonati ora
© 2009-2018 RIPRODUZIONE RISERVATA - Il Fatto Quotidiano - Ti preghiamo di usare i bottoni di condivisione, e di non condividere questo articolo via mail o postarlo su internet, il giornalismo indipendente ha un costo, che può essere sostenuto grazie alla collaborazione dei nostri lettori.