A Catanzaro tra i gemelli della vecchia politica vince Abramo (Forza Italia)

Sconfitto il candidato Pd Vincenzo Ciconte: entrambi, curiosamente, sono sotto processo
A Catanzaro tra i gemelli della vecchia politica vince Abramo (Forza Italia)

Chi ha guai con la giustizia fa il pieno nelle urne. Nonostante la bassa affluenza anche rispetto al primo turno, a Catanzaro la profezia non poteva che avverarsi, vista la “caratura” giudiziaria di entrambe i contendenti alla poltrona di sindaco. Dei 75.290 elettori del capoluogo calabrese questa volta se ne sono presentati alle urne meno […]

Per continuare a leggere questo articolo
Abbonati a Il Fatto Quotidiano

In offerta per il primo mese a solo 1€

Entra ne Il Fatto Social Club

In offerta per il primo mese a solo 1€

Abbonati ora
© 2009-2018 RIPRODUZIONE RISERVATA - Il Fatto Quotidiano - Ti preghiamo di usare i bottoni di condivisione, e di non condividere questo articolo via mail o postarlo su internet, il giornalismo indipendente ha un costo, che può essere sostenuto grazie alla collaborazione dei nostri lettori.