Stati Uniti

Rushdie perderà un occhio. L’Iran chiama eroe l’assalitore

Di FQ
14 Agosto 2022

Quando è arrivato nella sala della Chautauqua Institution, nello stato di New York, dove Salman Rushdie stava per prendere la parola, Hadi Matar aveva con sé un regolare biglietto d’entrata e un coltello. Con in volto una mascherina nera, ha assalito il celebre scrittore ferendolo al collo e all’addome. Ora in ospedale attaccato al respiratore, […]

Per continuare a leggere questo articolo
Abbonati a Il Fatto Quotidiano

Abbonati a soli 9,99€ per il primo mese
Dopo 15,99€ / mese

Ti potrebbero interessare

I commenti a questo articolo sono attualmente chiusi.