La lista di Fortune

Big tech e tanta Cina: la top 500 da cui l’Italia sta sparendo

L'Italia? - Nella classifica delle maggiori compagnie mondiali del 2021 le imprese di Pechino superano quelle Usa mentre prosegue la trasformazione: meno manifattura, più servizi

Di Simone Gasperin
8 Agosto 2022

La scorsa settimana la rivista Fortune ha pubblicato l’annuale classifica delle 500 società più grandi a livello globale. Da circa tre decenni, l’uscita della Fortune Global 500 rappresenta un evento chiave per il mondo del business internazionale. Quest’anno, fra novità e conferme su tendenze consolidate, emergono interessanti spunti di riflessione. La classifica si compila sulla […]

Per continuare a leggere questo articolo
Abbonati a Il Fatto Quotidiano

Abbonati a soli 9,99€ per il primo mese
Dopo 15,99€ / mese

Ti potrebbero interessare

I commenti a questo articolo sono attualmente chiusi.