I documenti

Il report della Cia dell’86: “Ci sarà una pax mafiosa”

I cablogrammi dell’Ambasciata americana - Di Pietro: “Seppe dell’attentato a Borsellino e a sé in anticipo”

Di Stefano Baudino
25 Maggio 2022

Un documento dell’intelligence americana già a partire dagli anni 80 ipotizzava l’esistenza “trattative” tra pezzi dello Stato italiano e Cosa Nostra. Lo rivela il libro The End 1992-1994. La fine della prima Repubblica negli Archivi segreti americani, scritto da Andrea Spiri, docente di Storia dei partiti all’Università Luiss di Roma, pubblicato da Baldini+Castoldi. Il libro […]

Per continuare a leggere questo articolo
Abbonati a Il Fatto Quotidiano

Abbonati a soli 9,99€ per il primo mese
Dopo 15,99€ / mese

Ti potrebbero interessare

I commenti a questo articolo sono attualmente chiusi.