L’intervista

Sebastiano Ardita: “I pm verranno schedati per controllare le procure”

Il togato di Autonomia e Indipendenza - Consigliere del Csm: “Elezioni, fascicolo del giudice, separazione delle funzioni: la riforma cambia tutto in peggio”

16 Aprile 2022

La riforma del Csm e dell’ordinamento giudiziario appena approvata in Commissione Giustizia della Camera, per la prima volta dallo scandalo nomine del 2019 ha ricompattato i magistrati. È quasi certo che martedì prossimo l’Anm, che ha indetto una riunione straordinaria del “Parlamentino”, proclami lo sciopero. Per quel giorno la riforma sarà in votazione in Aula, […]

Per continuare a leggere questo articolo
Abbonati a Il Fatto Quotidiano

Abbonati a soli 11,99€ per il primo mese
Dopo 15,99€ / mese

Ti potrebbero interessare

I commenti a questo articolo sono attualmente chiusi.

Gentile utente ti informiamo che gli articoli 4 e 6 delle “Condizioni di Utilizzo dei Servizi offerti tramite registrazione ai Lettori” relativi, in particolare, all’accesso ai contenuti e alle notizie pubblicate sul sito sono stati modificati.

Ti invitiamo quindi a prendere visione della nuova versione delle “Condizioni di Utilizzo dei Servizi offerti tramite registrazione ai Lettori”, cliccando qui