La Testatina

17 Marzo 2022

Figliuolo vola in Ungheria per coordinare le esercitazioni militari congiunte tra Roma e Budapest. Quando c’è da fare la guerra, torna buono perfino Orbán

Per continuare a leggere questo articolo
Abbonati a Il Fatto Quotidiano

Abbonati a soli 9,99€ per il primo mese
Dopo 15,99€ / mese

Ti potrebbero interessare

I commenti a questo articolo sono attualmente chiusi.