Satana al Quirinale: supplì per i peones con il vino di D’Alema

29 Gennaio 2022

Non c’è più voglia di fare battute, non ci sono più goliardate nelle schede scrutinate perché si sta facendo strada un senso di paura (Gianni Pittella, Fq, 28 gennaio).Noto che si insinua tra di noi grandi elettori quel sentimento di paura, di stare tergiversando troppo, di ubbidire a logiche che ci porteranno all’inferno (Michele Anzaldi, […]

Per continuare a leggere questo articolo
Abbonati a Il Fatto Quotidiano

Abbonati a soli 15,99€ / mese

Ti potrebbero interessare

I commenti a questo articolo sono attualmente chiusi.