Pediatrici

Vaccini, lo dice anche Pfizer: “Pochi dati sul rischio miocardite nei bimbi”

Il documento - Il colosso farmaceutico, in 82 pagine inviate all’americana Fda, scrive: “Follow-up in 5 studi, compreso uno lungo 5 anni sugli under 12. In Usa e Uk scienziati divisi: “Non esiste beneficio collettivo”

Di Peter D’Angelo Icons/ascolta
29 Novembre 2021

“La sicurezza a lungo termine del vaccino Covid-19 nei partecipanti da 5 a 12 anni di età sarà studiato in 5 studi di sicurezza post-autorizzazione, compreso uno studio di follow-up di 5 anni per valutare le sequele a lungo termine di miocardite/pericardite post-vaccinazione”, si legge nelle conclusioni generali sul rapporto rischio-beneficio dei vaccini pediatrici (5-11 […]

Per continuare a leggere questo articolo
Abbonati a Il Fatto Quotidiano

Abbonati a soli 15,99€ / mese

Ti potrebbero interessare

I commenti a questo articolo sono attualmente chiusi.