Libia

Haftar, mandato d’arresto per lui. E Misurata lo condanna a morte

26 Novembre 2021

Per un candidato alle imminenti elezioni presidenziali del 24 dicembre non è proprio il massimo per una campagna elettorale. La Procura militare ha ordinato che venga eseguito il mandato di arresto emesso nel 2019 nei confronti del generale Khalifa Haftar. Solo ieri l’Alta Commissione nazionale per le elezioni aveva accettato la candidatura dell’ufficiale. Ma la […]

Per continuare a leggere questo articolo
Abbonati a Il Fatto Quotidiano

Abbonati a soli 14,99€ / mese

Ti potrebbero interessare

I commenti a questo articolo sono attualmente chiusi.