Insider

Suppletive Csm, ha vinto Maria Tiziana Balduini di Magistratura Indipendente

Le elezioni erano state indette per la sostituzione del dimissionario Marco Mancinetti, ex togato di Unicost in “quota” giudici di merito. Adesso i gruppi togati sono sostanzialmente paritari, per numero di componenti, a eccezione di Area che ha un consigliere in più. Aumenterà, inevitabilmente, il peso del voto dei laici

22 Aprile 2021

È Magistratura Indipendente, la corrente di Cosimo Ferri, ad aver vinto le ultime elezioni suppletive della settimana scorsa, indette per la sostituzione del dimissionario Marco Mancinetti, ex togato di Unicost in “quota” giudici di merito. Al suo posto è stata eletta Maria Tiziana Balduini, giudice del tribunale di Roma. Con questa vittoria, i gruppi togati […]

Per continuare a leggere questo articolo
Abbonati a Il Fatto Quotidiano

Abbonati a soli 14,99€ / mese

Ti potrebbero interessare

I commenti a questo articolo sono attualmente chiusi.