Le richieste

“Serve una strategia per l’automotive”

Gli incentivi del governo sono agli sgoccioli. Gli operatori del settore ne chiedono altri

26 Marzo 2021

Per rendere l’Italia “un campione globale della transizione ecologica” – come auspicato dal ministro dell’omonimo dicastero, Roberto Cingolani nei giorni scorsi – è impossibile prescindere dall’attuazione di un piano operativo imminente e da una strategia di lungo termine, che coinvolgano anche l’intero settore automotive. Con misure mirate e incisive per poter accelerare quel processo di […]

Per continuare a leggere questo articolo
Abbonati a Il Fatto Quotidiano

Abbonati a soli 14,99€ / mese

Ti potrebbero interessare

I commenti a questo articolo sono attualmente chiusi.