Stretta in vaticano

Crisi Covid, il Papa taglia stipendi a tutti i cardinali

25 Marzo 2021

La crisi da Covid morde anche in Vaticano. Le spese devono essere contenute. E allora il Papa, con un motu proprio ad hoc, ha deciso di tagliare a tempo indeterminato gli stipendi dei cardinali (10%), dei capi dicastero e dei segretari (8%), e di tutti i sacerdoti, i religiosi e le religiose in servizio presso […]

Per continuare a leggere questo articolo
Abbonati a Il Fatto Quotidiano

Abbonati a soli 14,99€ / mese

Ti potrebbero interessare

I commenti a questo articolo sono attualmente chiusi.