Covid-19. “Il governo dei ‘migliori’ si è dimenticato di noi dializzati”

12 Marzo 2021

Gentile redazione, da dieci giorni, 50 mila lavoratori sono costretti a compiere una scelta drammatica: tutelare la loro salute o salvaguardare il loro impiego. Stiamo parlando di persone fragili, che hanno subito un trapianto d’organi o che sono costrette a sottoporsi regolarmente a dialisi all’interno degli ospedali. Lavoratori che devono fare i conti con un […]

Per continuare a leggere questo articolo
Abbonati a Il Fatto Quotidiano

Abbonati a soli 15,99€ / mese

Ti potrebbero interessare

I commenti a questo articolo sono attualmente chiusi.