“Quello che la Francia ha fatto con le mascherine non è una misura protezionistica, ma un modo per avere una visione la più esaustiva possibile di ciò che abbiamo a disposizione. Abbiamo già cominciato a constatare un aumento del prezzo di alcuni materiali, della rivendita nei mercati non ufficiali od online con esportazioni anche fuori […]

Per continuare a leggere questo articolo
Abbonati a Il Fatto Quotidiano

Abbonati a soli 13,99€ / mese per il primo anno
( successivamente 14,99€/mese )

Articolo Precedente

Germania, una di noi: “Qui situazione simile all’Italia”. Il contagio nel club-vip

prev
Articolo Successivo

Coronavirus, il mistero dei test effettuati. Molti Paesi non danno i dati

next