Da oggi in libreria “Sotto il suo passo nascono i fiori. Goethe e l’Islam” di Francesca Bocca-Aldaqre e Pietrangelo Buttafuoco, di cui anticipiamo uno stralcio. Dei personaggi creati da Goethe è certamente Faust il più improbabile degli ammessi in Paradiso; ai più sembra un controsenso che, avendo Mefistofele vinto la scommessa, Faust venga condotto in […]

Per continuare a leggere questo articolo
Abbonati a Il Fatto Quotidiano

Abbonati a soli 19,99€ per 3 mesi

Articolo Precedente

“Oriana, anche da morta, riesce a farsi tanti nemici”

prev
Articolo Successivo

Raffaella Carrà riparte da Zero

next