Chi ha scattato la fotografia di Christian Natale – uno dei due americani coinvolti nell’omicidio di Mario Cerciello Rega – mentre siede ammanettato e bendato nella caserma dove era stato portato subito dopo l’arresto, sarebbe un militare della stazione Farnese, la stessa alla quale apparteneva il vicebrigadiere ucciso a Roma. La procura capitolina che indaga […]

Per continuare a leggere questo articolo
Abbonati a Il Fatto Quotidiano

Abbonati a soli 14,99€/mese

Articolo Precedente

Spatuzza su Messina Denaro “Si fece operare qui in Sicilia”

prev
Articolo Successivo

“Bibbiano, un ‘metodo’ da fanatici: i bimbi non dicono sempre il vero”

next