Un muro sì, ma per trattenere i nostri giovani in Italia L’Italia è, da sempre, un Paese di emigranti. Anche adesso, nonostante stoni con lo storytelling sovranista che ci vuole addirittura “invasi”, sono molti di più gli italiani che se ne vanno all’estero che gli stranieri che vengono da noi. La preoccupazione dell’attuale governo […]

Per continuare a leggere questo articolo
Abbonati a Il Fatto Quotidiano

In offerta per il primo mese a solo 1€*

(*successivamente 17,99€ / mese)
Articolo Precedente

Hong Kong. Nessun complotto sui dazi, la protesta non è orchestrata da Pechino

prev
Articolo Successivo

mora

next