Ilva, il ministro Costa chiede a Mittal impegni ambientali più rapidi. Il gruppo risponde invocando la cassa integrazione per 1400 dipendenti: crisi o ricatto?

Per continuare a leggere questo articolo
Abbonati a Il Fatto Quotidiano

In offerta per il primo mese a solo 1€*

(*successivamente 17,99€ / mese)
Articolo Precedente

La nuova Pd2

prev
Articolo Successivo

La Cattiveria

next