Sostanze tossiche: Europa a rilento sui controlli

Su 375 casi, valutata l’effettiva pericolosità di 94: solo per 12 avviate misure restrittive. Dal bisfenolo A al TiO2
Sostanze tossiche: Europa a rilento sui controlli

Milioni di tonnellate di sostanze tossiche in commercio in Europa senza restrizioni né avvertenze: la denuncia arriva dall’Ong Eeb-European environmental bureau, che ha analizzato i risultati – aggiornati a fine 2018 – del Reach, il regolamento europeo per la valutazione e l’autorizzazione delle sostanze chimiche. Proprio oggi, a Montevideo, i delegati Onu di tutto il […]

Per continuare a leggere questo articolo
Abbonati a Il Fatto Quotidiano

In offerta per il primo mese a solo 1€*

(*successivamente 17,99€ / mese)
Entra ne Il Fatto Social Club

In offerta per il primo mese a solo 1€

Abbonati ora
© 2009-2019 RIPRODUZIONE RISERVATA - Il Fatto Quotidiano - Ti preghiamo di usare i bottoni di condivisione, e di non condividere questo articolo via mail o postarlo su internet, il giornalismo indipendente ha un costo, che può essere sostenuto grazie alla collaborazione dei nostri lettori.